Criteri di valutazione

La progressione da un anno all'altro richiede che l’allievo superi gli esami di almeno il 50% di tutte le materie dell’anno frequentato precedentemente. Le modalità di esame verranno comunicate all'inizio di ogni anno e per ogni materia da ogni singolo docente, sentito il parere del Collegio Docenti.

Il candidato, avendo superato gli esami per tutte le materie previste nel percorso formativo e avendo portato a termine il periodo di tirocinio,

dovrà sostenere un esame finale, con discussione di un lavoro di tesi, volto a valutare l’intero iter formativo, con una Commissione Esaminatrice nominata dal Collegio Docenti.

INTERRUZIONE DEGLI STUDI

L’allievo potrà chiedere alla fine di ogni anno di Corso un periodo di sospensione dall'iscrizione e frequenza della durata massima di un anno.

FREQUENZA RICHIESTA

La frequenza totale richiesta nei sei semestri è di circa 750 ore di attività:

  • 500 ore circa di partecipazione a incontri teorici, lezioni frontali e incontri esperienziali;
  • 250 ore di esperienze pratiche sul campo all'interno della scuola o in strutture pubbliche o private convenzionate con la Scuola stessa.

È richiesta la frequenza a tutte le ore di formazione prescritte dal programma. È obbligatoria per le materie pratiche, mentre per le discipline teoriche deve essere assicurato almeno il 70 % di presenza per materia. 

Qualora l’allievo superi il monte ore formativo previsto a causa di assenze sarà tenuto a recuperarle attraverso le varie proposte formative della scuola, anche extra didattiche con la richiesta di un contributo spese.

La formazione nel suo complesso supera le 700 ore previste dalla ConFiam a cui la Scuola è iscritta.

Eventi

cache/resized/e776cbe5d81fd06a5a938af9ca13a4eb.jpg
16 Novembre 2019
L'Open Day della Scuola di Formazione in
cache/resized/a7ee3c772b7421daa74b26677840fb47.jpg
26 Ottobre 2019
Il 26 e 27 ottobre 2019 si svolgeranno due
cache/resized/8854306103eba26e62dc7aaf2a65f840.jpg
22 Giugno 2019
OPEN DAY Scuola di Musicoterapia Oltre
Top